Biografia
Carlo Sipsz, artista poliedrico, piore, scultore e ceramista,
è nato a Genova nel 1941.
Nel 1957 è stato allievo dello scultore incisore Walter Kemmler
presso l’Arte della Medaglia a Genova. Dal 1960 al 1963 ha seguito un corso di disegno diretto dal Prof. Colombara, scenografo del Teatro Carlo Felice di Genova. Durante il servizio militare ha eseguito dipinti murali a tema risorgimentale nella mensa ufficiali e nello spazio ricreativo della truppa presso la caserma Perrucchetti di Milano. Dal ‘66 al ’70 frequenta corso di scultura all’Accademia di Belle Arti di Genova diretto dallo scultoreBaldieri. Nello stesso periodo partecipa a vari concorsi di pittuura ottenendo riconoscimenti e premi. Frequen...ta la bottega dello scultore Pestelli. Nel ‘74 apre ad Albisola uno studio per la scultura in legno e frequenta la bottegadel ceramista Lino Grosso. Nel ’76 partecipa a numerosi concorsi nazionali ed internazionalidella ceramica.
Nel 1980 apre un laboratorio di ceramica ad Albisola. Esegue su commissione opere in legno e ceramica inserendole in
architettura d’interni.
Nel ‘90 inizia interventi di restauro dei decori di facciata di ville e palazzi d’epoca storici. Nel ‘91 riceve la targa Regione Liguria come riconoscimento del lavoro svolto. Nel ’98 esegue su commissione del Comune di Cogoleto una scultura in bronzo per una fontana.
Nel 2000 collabora col grafico Augusto Vecchi per la
pubblicazione del manuale praco “Scolpire il Legno” - Ed. S.Praia. Nel 2002 viene invitato dal Comune di Calitri (AV) a realizzare un’opera di scultura da sistemare nel centro storico. Nel 2003 collabora come direttore artistico presso il Circolo culturale “Sesamo” di Genova. Realizza opere di scultura in legno rivisitando la storia, l’arte cinquecentesca e l’architeura con opere in legno dipinte (Raffaello, Piero della Francesca, Cattedrale di Arles, un rosone del cinquecento, Chiesa di S.Sofia a Istanbul e omaggio a Gaudì).
In epoca successiva e a tutt’oggi prosegue nel lavoro di ricerca mirato alla creazione di opere scultoree in ferro con inserimento di ceramica. Sue opere pittoriche e scultoree si trovano in spazi
pubblici nei comuni di Savona, Celle, Cogoleto, Genova e Calitri e in spazi pubblici nei Comuni di Savona, Celle, Cogoleto, Genova e Callitri e in spazi privati in varie città.

Crea un sito Web gratuito con Yola.